SPEDIZIONI SEMPRE GRATIS IN ITALIA!

La nostra icona di Stile sei tu, non il rapper del talk-show!

Il 2017 è l’anno dei ‘ritorni’ di grandi marchi ‘sportivi’
che hanno segnato la storia dei giovani anni ’80, ’90.
Tutto bello tranne il fatto che oggi per lanciare un marchio
chiamano i ‘pupazzi’ della televisione.

Da appassionato, direi ossessionato, del mondo casual e più
in generale dello stile ‘sportivo’ , per dirla all’Italiana, sono stato
strafelice quando ho visto che l’80% dei negozi d’abbigliamento
 street ha cambiato rotta verso gli anni ’90.

Mi ricordo ancora le mie fantastiche felpe a zip della Fila, o il k way
della Ellesse acquistato nel 2003 a Cardiff. Si, ecco perché forse
sono ossessionato dal mondo Casual: andare per 3 anni di fila,
in età adolescenziale in UK non è molto raccomandabile !

Ma torniamo alle nostre amate tendenze di stagione che tanto ci
piacciono.
Come saprai, gran parte dei nostri coetanei si veste in un certo modo
perché viene deciso a tavolino da qualche guru della moda che quest’anno
va questo, anziche quest’altro.
Per l’estate 2017 hanno deciso il ‘Back to ‘90’!
Fighissimo.
Se non fosse per il fatto che marchi classici li ho sempre portati ed
acquistati, però è sempre meglio vedere qualche Gazzelle e felpa Ellesse
in giro anziché le maglie bucate o fluo di qualche stagione fa.

Però….i grandi guru della moda cosa decidono di fare?
Ri-lanciano questi grandi brand con chi? Con i ‘RAPPER DEL TALK SHOW’,
si sponsorizzano tramite qualche pupazzo creato a tavolino nei talk-show
televisivi, e sai di chi sto parlando, oppure tramite qualche bellissima
ragazza di moda gli ultimi anni.

Fin qui va benissimo, anche perché io non sono nessuno per dire
cosa e come lanciare un marchio, anzì.

Però c’è una cosa: io non indosserò più ‘quei marchi’!
Mi dirai: fai tanto il casual e adesso fai la campagna contro questi brand?
No, anzi, Ni!

Ti rigiro la domanda: sei identificato dal rapper del momento che da oggi
indossa i tuoi stessi marchi??
Te lo dico io: NO!
E sai perché? Perché il rap ha il suo mondo stiloso, con una cultura sull’abbigliamento
pari alla cultura casual e tante altre, ma per luoghi comuni un marchio
casual NON potrà mai diventare un marchio hip-hop.
Stone Island non è mai stato per primo nella mente di un appassionato hip-hop.
I cappelli New Era a visiera dritta non sono mai stati per primo nella mente
di un ragazzo casual.

Bisogna tornare tra i ragazzi, tra la gente normale.

L’icona nell’abbigliamento casual sei TU
Il ragazzo normale deve tornare al centro dei brand. Perchè è qualcosa che
appartiene a lui.
Per Te che sei un ragazzo a cui piace semplicità ed eleganza casual la soluzione
esiste, e si chiama Marphis Clothes: il marchio nato e ideato per ragazzi normali
30enni.
Entra nel mondo che hai sempre aspettato, un mondo fatto di gente normale.
Fatti un giro nel negozio virtuale cliccando sul logo Marphis e alla prossima puntata 😉
mclogosquared
 

Semplici ed Eleganti
Francesco
Marphis Clothes

Share this post
  , ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *